biografia e curriculum

mausoftware.it è la costola da cui nasce la mia passione informatica

up-to-date

analista database, sviluppo software e consulenze
Consulenze individuali freelance e progetti realizzati

  • Software di gestione per Associazioni; implementazione, gestione e manutenzione di siti web su piattaforma WordPress
  • Applicativo integrato personalizzato per Ente pubblico con accesso e fruibilità web-oriented; gestione di ricevute su incassi Pos; emissione permessi veicoli e stalli; prenotazioni attività sportive e tempo libero; bollettazione per rateizzo tributi locali;
  • Mobile App
    realizzazione App per smartphone e tablet, distribuita su AppStore e GooglePlay, con piattaforma di sviluppo apps-builder.com
1997/2013

Responsabile di settore
gruppo Russo Capri
commercio abbigliamento/accessori, ristorazione, gestione impianti sportivi

  • Divisione Commerciale, controllo di gestione ordini, analisi statistiche su acquisti/vendite, customer service, rapporti con fornitori;
  • Gestione delle risorse umane; ricerca e selezione del personale, con valutazione e assegnazione mansioni;
  • Information Technology e Database administrator, sviluppo software per backoffice, supporto software per piattaforma e-commerce, assistenza connettività di rete, manutenzione backup dati
  • Responsabile Gestione Qualità, certificazione UN EN ISO 9001:2000
  • Programmatore OODML, in ambiente dBASE PLUS, dababase Sql e Dbf; sviluppo software di gestione clienti per ordini speciali-buoni di consegna-spedizioni-conti; analisi statistiche di magazzino; integrazione magazzino su piattaforma e-Commerce; gestione campi da
    tennis. Implementazione, gestione e manutenzione sito web aziendale su piattaforma WordPress

1982/1996

co-gestione azienda familiare
Creazioni Boutique “TIBERI CAPRI”
produzione e commercio abbigliamento e accessori

  • Gestione economico/ aziendale:
    Rapporti con Clienti/ Fornitori/ Rappresentanti;
    Contabilità di magazzino, analisi dei costi di produzione, analisi del prodotto, scheda di lavorazione con esplosione Di.Ba.;
  • Gestione contabile/ fiscale:
    Contabilità generale, finanziaria, fiscale; contabilità del personale
  • Sviluppo software per la gestione ordini abbigliamento, produzione, con esplosione Di.Ba., in ambiente MS-Basic (programmazione strutturata) abbinata al software Spiga-PC della Esa Software

1980/1981
diploma di maturità professionale per Analista Contabile conseguito presso Istituto Professionale di Stato per il Commercio “Axel Munthe” di Anacapri
1979/1991

impiegato d’albergo
Grand Hotel Quisisana, Capri

  • Reception:
    prenotazioni e cassa, daily report e statistiche, area congressuale;

    sviluppo software per la gestione Gruppi e Convegni, in ambiente dB-III, con tecniche di programmazione strutturata

  • Concierge:
    Aiuto portiere; Commissioniere d’albergo; Apprendista di portineria

 


La mia storia informatica inizia da
c64
Vic20, C-16, Commodore 64… gli albori, le prime smanettate e le lunghe nottate a studiarci sopra
banale dirlo, ma sono uno dei tanti autodidatta, con una spiccata predisposizione per il lavoro di analisi e di sviluppo

il primo computer è stato un NEC a fosfori verdi, con il lettore dei floppy disk integrato nel monitor e sistema operativo MS-DOS
passare in seguito ad un PC-IBM era sembrato un salto di qualità incredibile, soprattutto per l’utilizzo del sistema operativo Windows 3.1

Dal 1997, arrivo alla programmazione ad oggetti, in ambiente Visual dBASE 5.5 poi migrando subito alla 7.x che consentiva la distribuzione a runTime del software applicativo.
Il prodotto dBASE è rimasto mio “core business” in quanto flessibile, facile da programmare e valido per esigenze aziendali di discrete dimensione e non troppo limitate.

Dal 2013 il passaggio a dBASE PLUS 9 che permette lo sviluppo su ADO, col quale poter collegare in perfetta integrazione i database Client/Server
Inizio quindi, e direi finalmente, a implementare su MS Sql Server

Dal 2016 altra svolta, più volte desiderata.
Inizia anche per me l’era del MAC.  Primi mesi a smanettateci e ad abituarsi alla novità, seppur tanto attesa. Poi l’installazione della macchina virtuale Windows, con l’utilizzo di Parallels Desktop, per usare dBASE con sufficiente soddisfazione anche dal MacBook Air.

Maurizio Salzano